PVP SMART, PARLA IL PRESIDENTE ALIOTO

img_20190801_181427

“Ripartiamo si, ma con obiettivi ed intenti ancora più ambiziosi” – sono queste le prime parole del presidente Gaetano Alioto – “ed il pensiero non è rivolto ad eventuali traguardi sportivi ma alla creazione di una struttura societaria che possa durare nel tempo. Faccio l’imprenditore e vorrei trasmettere la mia esperienza ai dirigenti che faranno parte dello staff societario. Senza una base solida è inutile programmare traguardi sportivi. Nomineremo al più presto un nuovo dirigente che avrà più funzione di amministratore delegato una sorta di co-presidente che possa seguire costantemente la squadra e le incombenze burocratiche e federali, mentre io mi dedicherò a mantenere i contatti con gli sponsor e le amministrazioni locali.
Torneremo a giocare a Palermo nell’impianto che è di nostra proprietà garanzia, questa, di continuità e condizione fondamentale per la costruzione di un centro addestramento. Dal punto di vista tecnico il nostro riferimento sarà Tommaso Pirrotta coach di esperienza consolidata e, con il quale abbiamo un rapporto di stima e di amicizia ormai consolidato in questi anni”

Commenti

commenti