Moscato: la mia eventuale amministrazione deve contraddistinguersi per onestà, trasparenza e lealtà

moscato

Il candidato a sindaco Agostino Moscato dopo aver consegnato la lista degli assessori sabato 31 maggio 2014, ha appreso che uno degli assessori designati ha avuto problemi con la giustizia nel 2004 e quindi, per questi motivi, non può più avvalersi della sua collaborazione in quanto la linea di condotta della eventuale amministrazione che andrà a guidare deve contraddistinguersi per onestà, trasparenza e lealtà.

Nessun giudizio si esprime sulla persona del sig. Fabio Siragusa, né sulle sue capacità e competenze, ma i suoi problemi giudiziari, se pur estinti e senza entrare nel merito della vicenda, cozzano con la condotta intrapresa in campagna elettorale da Agostino Moscato.

Dispiaciuto con la cittadinanza per quanto è accaduto si riserva nell’immediato di nominare una persona di alto profilo etico e culturale che possa dare un contributo importante al cambiamento della nostra città.

Commenti

commenti