Sciascia (lega): Intitolazione di uno spazio di mobilità cittadina Largo Almirante Giorgio – politico

almirante

Comunicato stampa

Da quasi due anni Termini Imerese aspetta la intitolazione di uno spazio di viabilità cittadina a Giorgio Almirante. Uomo che per molti anni ha rappresentato la destra in Italia. La delibera, approvata dalla precedente amministrazione, fu oggetto di critiche da parte di gruppuscoli, oggi fortunatamente minoritari, che hanno concezione storiche vaghe ed errate. Gli stessi soggetti si sono resi autori di una vergognosa rimozione di una via intitolata ad un emminente ed illistre luminare quale fu’ il Prof. Alfredo Cucco. In tal senso ho presentato una interrogazione con risposta in aula che allego a questo comunicato.
E’ ora che la storia sia letta in modo equo e non più di parte.
Andrò fino in fondo a questa vicenda. Termini Imerese avrà una intitolazione per entrambi i due uomini politici, con buona pace di coloro che a distanza di oltre mezzo secolo, non riescono a superare visioni cancellate dalla storia.

Interrogazione consiliare urgente con risposta in consiglio comunale: delibera della Giunta Municipale di Termini Imerese n. 197 del 19 9 2018 relativa a “Intitolazione di uno spazio di mobilità cittadina Largo Almirante Giorgio – politico”

Il sottoscritto Fabio Sciascia, nella qualità di consigliere comunale.

PREMESSO

Che la precedente amministrazione comunale aveva deliberato di intitolare uno spazio cittadino e precisamente quello locato tra “l’area di circolazione cittadina posta tra via Circonvallazione Castello, via lannelli. piazza San Giovanni e via Graffeo” all’illustre politico di cui in oggetto, che per molti anni ha rappresentato la destra italiana;

Che la delibera in oggetto è stato motivo di sciocca polemica politica da parte di alcuni gruppuscoli locali, ancorati a posizioni oggi fortunatamente superate dalla storia, di cui gli stessi hanno una visione distorta, vaga ed errata;

Considerato che ad esempio mai sono “insorti” contro la intitolazione di un politico dai sentimenti fortemente anti nazionali come fu il Palmiro Togliatti;

Considerato che trattasi delle medesime persone che hanno indotto in passato alla vergognosa cancellazione di altra via in ricordo di un luminare quale il Prof. Alfredo Cucco che certamente dava lustro alla nostra cittadina e per la quale, questo consigliere comunale si ripromette di rimediare a tale ignominioso atto.

Considerato che ad oggi dopo molto tempo non si ha alcuna notizia del corso della presente delibera,

CHIEDE

Di sapere l’esito della delibera in questione e le inziative che la S.V. vorrà percorrere per risolvere eventuali problematiche che ancora oggi impediscono la citata, doverosa ed opportuna intitolazione.

Commenti

commenti