Partito il Servizio Civico a Termini Imerese

L’ Amministrazione Comunale per venire incontro ad alcune delle numerose problematiche socio- economiche del territorio ha opportunamente recuperato fondi per la somma di € 37.000,00 da imputare sul capitolo 33845 somme già impegnate con determinazione dirigenziale del 11/12/2009, quindi con avviso pubblico del 13/11/2009 ha reso noto alla cittadinanza, che entro il termine perentorio del 09/12/2009 potevano essere presentate presso l’ Ufficio di segretariato sociale sito in piazza Sant’ Antonio le istanze per la corresponsione di un assegno economico temporaneo per servizio civico.

Entro il termine perentorio del 09/12/2009 sono pervenute all’ Ufficio n. 193 istanze,ne sono state escluse n. 36 perché in contrasto con le norme dell’ avviso e del regolamento e accolte n. 157 inserite nell’ apposita graduatoria.

Il servizio sarà reso in due moduli di n. 20 soggetti e per un periodo di mesi tre. Il primo dal 15.03.2010, il secondo dal 16.06.2010.

Tali soggetti riceveranno la corresponsione di un assegno di € 300,00 mensili, per un totale di € 900,00 cadauno.

Il SERVIZIO CIVICO COMUNALE è un servizio finalizzato a prevenire, superare o ridurre le condizioni di bisogno, di inadeguatezza del reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia economica, mediante l’utilizzo in servizi a carattere comunale, nello specifico: n. 6 unità saranno impegnate nella manutenzione del verde e servizi di sorveglianza della Villa Palmeri, n. 4 unità si dedicheranno alla pulizia e manutenzione della Villa di Piazza Marina e della Villa di Via P. Mattarella , n. 4 unità saranno indirizzate alla cura e pulizia delle aiuole e del Belvedere ,n.2 soggetti saranno impegnati ai servizi cimiteriali e n. 4 unità per servizio di porteriato.

La scelta di impegnare i soggetti selezionati in attività di manutenzione e pulizia del verde pubblico nasce dalla convinzione che il verde urbano è un elemento di grande importanza ai fini del miglioramento della qualità della vita nelle città. La presenza di ville, aiuole e piazze alberate o comunque dotate di arredo verde consente di soddisfare un’importante esigenza ricreativa e sociale e di fornire un fondamentale servizio alla collettività, rendendo più vivibile e a dimensione degli uomini e delle famiglie una città. Il verde cimiteriale svolge anch’esso un’importante funzione culturale e ambientale, consentendo di rendere più gradevole un ambiente generalmente triste e contribuendo anche ad una conservazione dell’equilibrio ambientale e sanitario. Ma tutto ciò deve essere garantito anche da una attenta e scrupolosa pulizia di queste aree che oltre ad avere una funzione estetico-ambientale svolgono una importante funzione psicologica ed umorale per le persone che ne fruiscono, contribuendo al loro benessere psicologico.

Sindaco Dott. Salvatore Burrafato :

Con questo servizio intendiamo coniugare la voglia di sostenere alcune categorie svantaggiate impegnandole, seppur per soli tre mensilità, in servizi di pubblica utilità. E’ un modo responsabile di tenere insieme assistenza e servizio per la collettività. Nel corso dell’anno tenteremo di reperire ulteriori risorse da destinare a questo strumento sociale a cui l’Amministrazione comunale crede fortemente.

Assessore Politiche Sociali Dott. Anna Amoroso

Il Servizio Civico, è una goccia in mezzo al mare , ma attraverso le attività di utilità civica si vogliono perseguire obiettivi di prevenzione sociale infondendo motivi di fiducia, di sicurezza, di autostima, derivanti dalla consapevolezza di continuare ad arricchire la comunità sociale di appartenenza. La povertà oggi non riguarda solo le fasce sociali più deboli e marginali ma lambisce pezzi consistenti di ceti medi, il ns impegno sarà quello di sviluppare politiche di sostegno economico, di solidarietà orizzontale tra le famiglie e attivare servizi di accoglienza per tutte le situazioni di emergenza.

Commenti

commenti