Lotta libera. Due terminani vincono l’oro ai campionati assoluti di Torino

lottaTerminiImerese450

Carmelo Lumia e Giuseppe Rinella hanno vinto l’oro ai Campionati Assoluti di Torino, città europea dello Sport, lo scorso 5 dicembre. Al Palaruffini sono stati ospitati i tricolori assoluti 2015 di Lotta stile libero e la presenza dei lottatori termitani ha avuto una grande risonanza poiché, vincendo varie medaglie, hanno dato lustro alla città di Termini Imerese dove questo nobile sport è tradizione da più di 50 anni e fa la storia. Giuseppe Rinella (70 kg stile libero) e Carmelo Lumia (74 kg), appartenenti al Gruppo Sportivo Fiamme Oro Roma, dopo un anno di sacrifici e preparazione hanno riconfermato il titolo Italiano già vinto nel 2014 superando i quattro incontri disputati di larga misura.
Tre medaglie di bronzo sono state poi conquistate da Emanuele Rinella, del Gruppo Sporivo Fiamme Azzurre Polizia Penitenziaria (fratello di Giuseppe) nei 74 kg, da Salvatore Crisanti, Fiamme Oro, negli 86 kg, e dal giovane e promettente Massimo Chiara, appartenente al Gruppo Sportivo Lotta Termini Imerese del Maestro Agostino Purpura, nei 65 kg. Nella giornata di domenica 6 dicembre , sempre al Palaruffini di Torino, si è disputato il Campionato Italiano Assoluto di lotta Greco Romana, uno stile di lotta diverso da quello praticato dalla scuola termitana specializzata nello stile libero. Anche in questa occasione Termini Imerese ha fatto parlare di sè con l’argento conquistato da Salvatore Crisanti, nei 97 kg, che ha ceduto la finale all’olimpionico di Londra 2012 Daigoro Timoncini, aggiungendo un altra medaglia a quella vinta il giorno prima.
Nella foto da sinistra, Salvatore Crisanti, Carmelo Lumia, Emanuele Rinella, Giuseppe Rinella.

Commenti

commenti