Villa Palmeri: al via servizio prevenzione da parte della protezione civile.

Nei giorni scorsi, ha avuto inizio il servizio di prevenzione all’interno della Villa Palmeri, da parte del Gruppo Comunale di Volontariato della Protezione Civile che garantirà la presenza costante giornaliera di una squadra di Volontari costituita da due unità, ed effettuerà dei turni giornalieri non superiore alle 5 ore, dalle ore 7,30 alle ore 22,00 nel periodo estivo che va dal 1 aprile al 30 settembre e dalle ore 7,30 alle ore 19,00 nel periodo invernale che va dal 1 ottobre al 31 maggio. La durata temporale dell’affidamento è presuntivamente di mesi 12 e pertanto la scadenza naturale è del 26 settembre 2010.

L’Ufficio manutenzioni, ha altresì provveduto a far collocare all’interno della predetta Villa comunale, n. 6 sedili in marmo tipo billiemi, in sostituzione di quelli in cemento graniglia, rotti a seguito di atti vandalici, ed inoltre, ha provveduto a far risistemare nell’area destinata a giochi ludici, la copertina in cotto dei sedili in muratura e ha provveduto financo a far sistemare sia la caditoia posta nei pressi della fontanella in ghisa, sia il viale in terriccio adiacente alla caditoia medesima e la pulizia della Villa Palmeri, viene assicurata da una sola unità appartenente al secondo turno del Servizio Civico.

Continuiamo con convinzione questo impegno – ha detto il sindaco Burrafato – per far si che la Villa Palmeri sia davvero vivibile. Andiamo avanti facendo la nostra parte in attesa di poter affidare, nelle prossime settime, l’intera area alla Forestale che si farà carico di manutenzionare sia il verde, sia l’intera struttura. Siamo consapevoli che ancora resta tanto da fare ma siamo convinti di essere sulla strada giusta.

Commenti

commenti