Una lettera di forte protesta dai cittadini della parte bassa della città relativa al ripetuto disservizio di illuminazione

termini

Al Commissario Straordinario
Del Comune di Termini Imerese
Dott. Girolamo Fazio
Pec : protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it

E p. c.
Al Presidente del Consiglio Comunale
Dott.ssa Anna Amoroso
Pec : protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it

Al 3° Settore – Lavori Pubblici
– Manutenzioni – Ambiente:
lavoripubblici@pec.comuneterminiimerese.pa.it

Al 1° Settore – Polizia Municipale,
Affari Istituzionali e Generali:
servizigenerali@pec.comuneterminiimerese.pa.it

Al Commissariato Termini Imerese
Via del Mazziere, 71
90018 (TERMINI IMERESE – PA)
Telefono: 0918154011
comm.terminiimerese.pa@pecps.poliziadistato.it

Alla Stazione Carabinieri Termini Imerese
Via Falcone e Borsellino 129
90018-Termini Imerese (PA)
tpa20558@pec.carabinieri.it

Oggetto : Richiesta di intervento urgente, relativo al ripetuto disservizio di pubblica illuminazione, in varie parti della Città, e nel particolare, Corso Umberto e Margherita, nota via del Centro Storico Commerciale del Comune di Termini Imerese.

Egr. Dott. G. Fazio, con la presente nota, i cittadini riportati in calce con firma autografata, segnalano unitamente all’Amministrazione Comunale, che da molto tempo viene segnalato sia verbalmente, nonché denunciato anche per mezzo dei social più in uso, il disservizio relativo alla pubblica illuminazione, che di fatto si concretizza in ripetute occasioni di totale oscurità di zone e vie della città, mettendo in crisi le condizioni di sicurezza pubblica e di incolumità di cose e persone.
Nello specifico si rappresenta, che in più occasioni, Corso Umberto e Margherita e le vie limitrofe, si trovano in totale stato di oscurità serale e notturna, per via della non attivazione dell’illuminazione pubblica esistente.
Tali condizioni, come suddetto, mettono a repentaglio la sicurezza urbana, sia per le persone residenti che per le attività commerciali presenti da anni, nel centro storico cittadino.
Le rappresentiamo, che inoltre, sono avvenuti fatti spiacevoli a danno di chi posteggia l’auto su tali vie, ed in particolare sulle aree posteggio a pagamento (strisce blu) di Corso Umberto e Margherita, come danneggiamenti di pneumatici, danni alle carrozzerie delle auto, fino a stamani 01/08/2019, circa 4 autovetture sono state interessate da danneggiamenti degli specchietti retrovisori (lato marciapiede).
La situazione generale di vivibilità cittadina, oltre alle varie problematiche evidenziate giornalmente da più parti, è al limite.
Come Cittadini di questa comunità, Le chiediamo:
– un intervento urgente affinché venga risolta la problematica relativa alla ripetuta e mancata attivazione della pubblica illuminazione,
– conoscere le cause di tale disservizio,
– il ripristino dei servizi generali in oggetto,
– la sensibilizzazione presso le competenti forze di polizia e di controllo del territorio, che già sono a conoscenza dei fatti indicati, per le denunce rappresentate e depositate da alcuni residenti.
Siamo stanchi di essere vessati, a qualsiasi livello, e rimanere in balia dei disservizi e delle manifestazioni di inciviltà di taluni soggetti, quest’ultimi consapevoli del precario controllo del territorio e della possibilità di agire con atti di vandalismo gratuito.
Aspettiamo una Sua risposta Pubblica a tali segnalazioni.

Termini Imerese lì 1/08/2019
I Cittadini di Termini Imerese

Segue elenco con i nominativi e le firme dei sottoscrittori.

01

2

3

4

5

Commenti

commenti