UDC: Cosa succede nelle finanze del Comune?

Cosa succede nelle finanze del Comune? Se lo chiedono i Consiglieri comunali dell’UDC, Francesco Giunta e Pietro D’Amico, dopo avere appreso che gli stipendi al personale del mese di agosto sono stati pagati grazie ad unaforzatura della banca tesoriera.La crisi sarebbe di liquidità, forse causata dalla fregola di Sindaco e Giunta di spendere e spandere con feste e festicciuole, assegnando contributi a destra ed a manca. Inoltre, il mancato rispetto di alcuni adempimenti, sarebbe la causa del blocco dei contributi regionali, unitamente al rallentamento degli incassi per le sanatorie edilizie e per la lotta all’evasione.Così stando le cose, proseguono Giunta e D’Amico, la situazione è grave, perchè il Comune non potrebbe onorare i propri debiti nei confronti dei fornitori.Sembra, infine, che siano state utilizzate somme a destinazione vincolata, quali il finanziamento statale a suo tempo ottenuto per la Scuola della Cartapesta.Il quadro, è fosco, concludono i Consiglieri dell’UDC, e fa presagire un autunno difficile.Si impone un chiarimento da parte del Sindaco e dei Revisori dei Conti.

Commenti

commenti