Targa Florio, vince Mozzi Podio tutto italiano

ecotarga

Va a Giordano Mozzi l’Eco Targa Florio Classic. Il pilota mantovano, a bordo di una Fiat 1100/103 E, compie l’impresa nella giornata conclusiva della competizione, riuscendo a risalire addirittura dal settimo posto. Al secondo posto un altro italiano, Marco Gatta, su Jaguar XK 120 OTS. Terza piazza per Eugenio Piccinelli su Triumph TR2.

Oltre al podio tutto tricolore, l’Italia riesce a piazzare nei primi dieci altri sei piloti: si tratta di Massimo Bettinsoli, Alessandro Aiello, Corrado Corneliani, Nazarena Di Franco, vincitrice della Coppa delle Dame (categoria esclusivamente riservata alle donne), Marco Gandino e Silvia Marini. Chiude solamente undicesimo l’argentino Juan Tonconogy, sino a ieri leader della gara.

Per quanto riguarda, invece, il Ferrari Tribute to Targa Florio sono due i vincitori, uno per la categoria Ferrari classiche e uno per le Ferrari moderne. Primo assoluto della gara Ferrari Tribute to Targa Florio classiche è Antonio Ghini, a bordo di una 265 GTB4 del 1970 “Daytona”. Gino Verghini, invece, a bordo di una Ferrari 512 Tr del 1992, per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la gara tra le vetture della Casa del Cavallino costruite dal 1981 a oggi.

Commenti

commenti