Piazza delle Terme riaperta al traffico veicolare.

Piazza delle Terme torna agli automobilisti. Riaperto il traffico stradale dalle 13 di oggi, in via sperimentale per tre mesi. L’amministrazione comunale ha stabilito il senso unico di marcia con direzione dalla Serpentina Paolo Balsamo verso Via Felice Cavallotti. L’area carrozzabile è delimitata, sulla sinistra, da dissuasori di sosta e, sulla destra, da fioriere e panchine, collocate a cura dell’Ufficio Tecnico Comunale, che circoscrivono un’area pedonale situata davanti al vecchio Palazzo delle Terme. Nella Piazza, il sesto Settore ha, inoltre, adottato i seguenti provvedimenti:

– divieto di sosta in ambo i lati, con rimozione coatta (0-24) nel tratto compreso tra il numero civico 8 ed il numero civico 14; – divieto di fermata in ambo i lati, tra il numero civico 16/A e la via Felice Cavallotti, con rimozione coatta 0-24; – limite massimo di velocità km 20 orari (tenuto conto della vicinanza dell’area perdonale nonché del Grand’Hotel delle Terme). Il comune ha, in più, stabilito che per le autovetture che provengono dalla Via Porta Erculea sarà vietato l’accesso nella Piazza e sarà obbligatoria la direzione verso via Felice Cavallotti. Il Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Antonio Calandriello, ha sottolineato come «l’apertura al traffico della Piazza delle Terme, in direzione di Via Felice Cavallotti, costituisca una fondamentale valvola di sfogo della viabilità del quartiere Annunziata, permettendo anche ai mezzi di primo soccorso di poter intervenire tempestivamente nella zona in caso di necessità e urgenza. L’istituenda area pedonale davanti al Palazzo delle Vecchie Terme costituisce, altresì, una intelligente soluzione di compromesso, coniugando le esigenze della viabilità con la possibilità di poter vivere la Piazza da parte dei residenti». Il Sindaco Salvatore Burrafato ha dichiarato

«Progressivamente stiamo dando corso al piano di interventi previsto per piazza delle Terme». Così ha commentato il sindaco Salvatore Burafato. «Dopo la demolizione della piramide – ha aggiunto – adesso l’apertura al traffico in via sperimentale in un solo senso di marcia. Responsabilmente terremo la situazione sotto controllo per valutare a pieno gli effetti della riapertura sulla vivibilità dell’intera area e gli effetti sul traffico nella parte bassa della città». Il sindaco ha poi ringraziato l’Ufficio Segnaletica del Corpo di Polizia Municipale per il lavoro svolto «nonostante le numerose difficoltà tecniche e la concomitanza di altri importanti interventi effettuati in questi giorni in occasione della prossima commemorazione dei defunti».

Commenti

commenti