Ninni Rotolo ai nastri di partenza della Cefalù – Gibilmanna

rotolo

Il veloce driver imerese pronto a scendere in pista per la prestigiosa kermesse cefaludese, che scatterà sabato 1 giugno, con le prove ufficiali dalle ore 9.30 e si concluderà domenica 2 al termine delle due salite di gara, che scatteranno invece alle ore 9. Cronoscalata del Santuario che quest’anno si fregia della validità nazionale, essendo stata inserita nel calendario TIVM, oltre alla validità anche per il campionato siciliano di velocità in salita e che, infatti, vedrà al via circa 140 vetture, tra le quali non mancano di certo i nomi di spicco a livello regionale di questa specialità.
Progetto interamente rinnovato per Rotolo, che dopo parecchie soddisfazioni raggiunte in questi anni con la sua fida Gloria, ha deciso di passare ad una più prestazionale e potente Osella Pa 21JRB, sempre curata da Filippo Indovina, con la immancabile supervisione di papà Mario.
Insieme al cambio di vettura, è cambiata anche la scuderia: al driver termitano toccherà infatti difendere quest’anno i colori della prestigiosa Project Team, del presidente Luigi Bruccoleri.
Dopo la sfortunata uscita a Sortino, nel primo appuntamento TIVM Sud, Rotolo tornerà in abitacolo per cercare di trovare il giusto feeling con la nuova vettura, cercando di fare chilometri utili per completare lo sviluppo dell’auto e, contemporaneamente, di trovare i primi punti nazionali dopo lo zero rimediato nel primo appuntamento siracusano.

rotolo

Commenti

commenti