Musumeci contro “l’inerzia” di Anas per il giunto saltato sulla A19

“La chiusura dell’autostrada Palermo-Catania dà, ancora una volta, ragione a noi che da due anni chiediamo un costante monitoraggio dell’importante arteria. A pagare l’inerzia e il menefreghismo dell’Azienda di Stato sono, come sempre, i cittadini, costretti anche adesso ad affrontare disagi che potrebbero prorogarsi nel tempo. Al ministro delle Infrastrutture chiediamo per la Sicilia l’attenzione che l’Isola merita, al di là dei proclami e delle buone intenzioni”. Così in una nota il governatore Musumeci. Anas ha comunque annunciato l’avvio di lavori d’urgenza che dovrebbero consentire il ripristino della circolazione per la giornata odierna.

Commenti

commenti