In una giornata proibitiva climaticamente secondo posto assoluto di Emanuele Spica

mbk

Non poteva esserci giornata “peggiore”, dal punto di vista climatico, per mettere in risalto le capacità tecniche ed atletiche di Andrea Colombo del Team Bramati Trinx Factory. Chi credeva che Luca Bramati & Co. si fossero fatti tutti questi chilometri per fare vetrina è rimasto ampiamente deluso, perché Andrea Colombo non si e’ limitato a vincere, ma ha stravinto dando un distacco di quasi 3 minuti al secondo Assoluto, Emanuele Spica del Race Mountain, ed il sempre vivo Giuseppe Di Salvo GDS Pro Competition.

Questo in breve quello che è successo alla 4^ tappa della Coppa Sicilia di Xco, che si è corsa oggi a Santa Ninfa, sul Monte Finestrelle, con oltre 250 partenti. Lo abbiamo già scritto, questa Coppa Xco ci sta piacendo ed è uno divertimento assoluto seguirla, perché ogni domenica si dimostra sempre più entusiasmante e per di più non smette di aggiungere spunti di ulteriore interesse, come la presenza del Team Trinx Factory di questa domenica. Un percorso molto impegnativo reso tale dalla pioggia incessante delle ultime ore che ha reso più “facile” il compito a chi, come gli atleti di Bramati, sono già abituati a destreggiarsi su terreni analoghi, anche se tra le donne è la nostra, intesa come corregionale, Valeria Trupia a mettersi tutte le altre dietro, compresa Lucia Bramati , terza Federica Occhipinti Bike & Co. Ragusa

Vince quindi Andrea Colombo la Top Class, ma ai fini della Coppa Sicilia sono Emanuele Spica e Giuseppe Di Salvo che stavolta si lasciano alle spalle Davide Distefano che deve accontentarsi del gradino più basso della classifica U23. Emanuele conferma lo stato di forma, ma soprattutto la costanza di rendimento, che lo vede sistematicamente sul podio, ed è lui il vincitore di oggi in seno alla Coppa Sicilia. A seguire suona la carica Giuseppe Di Salvo. Chi lo conosce bene ne conosce anche la determinazione e la fame di vittoria, mai doma nonostante abbia già vinto tanto e non deve dimostrare più nulla a nessuno. Presente oggi anche Vincenzo Saitta che si posiziona a ridosso dei primi 4.

mbk

Commenti

commenti