Il Tribunale è stato valutato quale possibile sede disagiata

tribunale

Il Presidente del Consiglio dell’Ordine, unitamente a tutti i Consiglieri, manifestano soddisfazione per questo primo traguarado raggiunto auspicando che nel più breve tempo possibile anche il richiesto ampliamento delle piante organiche di Magistrati e personale amministrativo possa trovare compiuta realizzazione dell’interesse del Tribunale di Termini Imerese e del circondario tutto.
L’assemblea dell’ordine degli avvocati di Termini si riunirà a breve per decidere se interrompere lo stato di agitazione che però al momento permane.

img-20191115-wa0018

Commenti

commenti