“Il giro di Sicilia in 80+80 tappe” di Maria Grazia Innecco, domenica 3 novembre alle 10.30 al Museo del Motorismo e della Targa Florio di Termini

mariagraziainnecco

“Il giro di Sicilia in 80+80 tappe”, libro scritto a quattro mani da Mariagrazia Innecco, giornalista e scrittrice di Milano e Mimmo Privitera, docente dell’IPSA “G. Galilei” di Caltanissetta.
Il libro presenta un viaggio attraverso 160 città o località turistiche siciliane. Si tratta di 80 località della fascia costiera (definito il “contorno”) e di 80 dell’entroterra siciliano che gli autori hanno definito simpaticamente “ripieno”. Un linguaggio “culinario” per presentare il contenitore di un libro che non narra tanto le bellezze artistiche e naturalistiche, quanto le emozioni che i luoghi sono capaci di trasmettere e, insieme ad essi, anche pezzi di storia: aneddoti, curiosità, storie più o meno conosciute, o episodi legati alla presenza di personaggi importanti del mondo della politica, del cinema, dello spettacolo, della cultura. Molti sanno che l’armistizio del 1943 è stato firmato a Cassibile, che la cittadina di Palazzo Adriano è stata il set di Nuovo Cinema Paradiso, che Luca Zingaretti si è sposato nel Castello di Donnafugata. Pochi sanno, invece, che Winston Churchill trascorse una lunga vacanza a Siracusa e che Greta Garbo soggiornò per anni a Taormina, sia pure sotto pseudonimo.
«Il libro – spiega Maria Grazia Innecco – vuole essere soprattutto un trait d’union tra le varie località, ma soprattutto tra le persone che vi risiedono, per creare sinergia e amore per il territorio».

Commenti

commenti