I termitani Mario Catalano e Vincenzo Pizzuto unici siciliani al PRIX Italia con la loro inchiesta

whatsapp-image-2019-09-04-at-14-24-49

Anteprima delle inchieste finaliste e agli eventi che l’associazione Amici di Roberto Morrione organizza al 71′ Prix Italia lunedì 23 e martedì 24 settembre a Roma.

Ecco il programma:

♦LUNEDÌ 23 SETTEMBRE♦ore 15:30 – 17:30
Casa Cavalieri di Rodi, sala delle Cariatidi, Piazza del Grillo
ANTEPRIMA INCHIESTE FINALISTE DELLA OTTAVA EDIZIONE DEL PREMIO MORRIONE PER IL GIORNALISMO INVESTIGATIVO

Con i finalisti
🔺Mario Catalano
🔺Vincenzo Pizzuto
🔺Giovanni Culmone
🔺Marina de Ghantuz Cubbe
🔺Ludovico Tallarita
🔺Elena Kaniadakis
🔺Lidia Sirna
🔺Eleonora Zocca
🔺Maurizio Franco
🔺Matteo Garavoglia
🔺 Ruggero Scotti

Con i tutor
🔻Chiara Cazzaniga, inviata Chi l’ha visto Rai 3
🔻Raffaella Pusceddu, inviata Presadiretta Rai 3,
🔻 Pietro Suber, caporedattore Mediaset
🔻Giovanni Tizian, giornalista L’Espresso
🔻Giulio Vasaturo, avvocato e criminologo
🔻Stefano Lamorgese, giornalista Report Rai 3
🔻Pietro Ferri, responsabile Edizioni Musicali RAI Trade
🔻Francesco Cavalli, ceo Icaro TV

Modera
🔻Marino Sinibaldi, direttore Rai Radio 3

Gli autori, tutti under 30, presentano in anteprima nazionale le quattro inchieste finaliste del prestigioso Premio Morrione per il giornalismo investigativo. Opere destinate ad illuminare fatti di grande attualità riguardanti i diritti umani e civili, l’ambiente, la legalità, lo sviluppo tecnologico e le attività economiche dell’Italia e dell’Europa.

♦18:00 – 19:00♦
LECTURE: FIVE LEARNINGS FROM INVESTIGATING SENSITIVE ISSUES
di 🔻Annemarte Moland, giornalista investigativa della NRK (norwegian radio and television public broadcasting company) con un commento alle quattro inchieste del Premio Morrione.

È prevista la traduzione simultanea.

♦MARTEDÌ 24 SETTEMBRE♦9:30 – 11:15
Casa Cavalieri di Rodi, sala delle Cariatidi, Piazza del Grillo
FORUM: GIORNALISMO INVESTIGTIVO E MAGISTRATURA INQUIRENTE*
con
🔻Raffele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione
🔻Sigfrido Ranucci, autore e conduttore di Report RAI 3

Modera
🔻Alessandro Casarin, direttore TGR Rai

Ruoli diversi, strade parallele. Percorsi che s’intrecciano, talvolta contraddittoriamente, nella ricerca di fatti, nomi, responsabilità. È la ricerca della verità, il più sfuggente dei miraggi, il più necessario. L’incontro mira a individuare i punti di contatto e divergenza tra giornalisti e magistrati.

📺 In diretta streaming su http://www.prixitalia.rai.it

Commenti

commenti