Domani 28 dicembre al Pirro Marconi saranno esposte foto d’epoca con la storia di una grande scoperta

img-20191227-wa0011

Sabato 28 dicembre alle ore 11, all’interno del percorso espositivo del Museo Pirro Marconi, nella sezione dedicata al tempio della Vittoria, saranno esposte per la prima volta una serie di foto d’epoca che ripercorrono la storia di una grande scoperta. Tra il 1929 e il 1930 Pirro Marconi realizzava lo scavo che avrebbe portato alla rimessa in luce del Tempio della Vittoria, costruito nel 480 a.C. a Himera per celebrare la vittoria dei Greci sui Cartaginesi; in quell’occasione scopriva lo straordinario complesso di gronde leonine rinvenute in crollo ai piedi dei lati lunghi del tempio.
La mostra ripercorre per immagini alcune fasi di quello scavo fino alla presentazione al pubblico delle nuove scoperte e completa la già ricca documentazione che correda l’esposizione del nuovo polo espositivo imerese, inaugurato nell’estate del 2016 proprio nell’area accanto al Tempio della Vittoria.

Commenti

commenti