Chiara e Selvaggio: si al bilancio no alla vendita del Grand’hotel

img_20191216_141316

Abbiamo votato il Bilancio 2019 per assicurare la stabilizzazione dei precari del Comune di Termini Imerese. Abbiamo ritenuto di dover dire NO con alla svendita del Grand Hotel delle Terme. È una scelta importante che deve essere condivisa con la cittadinanza. Di solito i “gioielli di famiglia” si impegnano quando non c’è altra via e noi pensiamo che ci sono altre vie per assicurare gli equilibri di bilancio. Comunque la questione Grand Hotel dovrà essere una scelta dei termitani e non può essere fatta da chi è stato spedito a Termini Imerese in un momento difficile per portare avanti l’ordinaria amministrazione. Per i termitani la vendita del Grand Hotel delle Terme è certamente qualcosa di straordinario.
I consiglieri Rino Selvaggio e Anna Chiara

Commenti

commenti