All’assemblea cittadina della Lega Salvini Premier il nuovo Direttivo

lega

Ieri alla presenza di iscritti e simpatizzanti, si è svolta l’assemblea cittadina della Lega Salvini Premier.
Alla riunione, cui hanno partecipato il Commissario provinciale On.le Vincenzo Fuguccia ed il responsabile regionale dei dipartimenti Igor Gelarda, si è costituito il direttivo cittadino dei salviniani.

Alla carica di commissario cittadino è stato riconfermato Nino Corso, che sara coadiuvato da un direttivo locale conposto da:
Augusto Aglieri Rinella,
Roberto Rubino,
Mario Papania,
Maria Stella Calà,
Salvia Maria Angela,
Bova Sara,
Nicola Maranzano,
Renato Vazzana,
Antonella Costanzo,
Maria Carmela Noè,
Mariella Serraino,
Salvatore Morreale,
Antonio Costa,
Cinzia La Barbera,
Nunzio Rio,
Giovanni Marino,
Alessandro Tripi,
Raffaele Crispo
Vincenzo Badagliacca;
ciascuno con il preciso compito di rivestire un ruolo tra i quali: rapporti con l’amministrazione comunale e con gli altri partiti, turismo, attività commerciali, cultura, agricoltura e pesca, sicurezza e legalità, social e propaganda ecc.
A questi si aggiunge il responsabile del settore giovanile e del gruppo femminile.

Ha preso parte alla riunione il consigliere comunale, avvocato Fabio Sciascia, membro di diritto del direttivo come da statuto, che dopo aver ringraziato il commissario cittadino per l’ottimo lavoro svolto, ha ribadito come a Termini Imerese la Lega sia l’unico partito oggi strutturato sul territorio con cariche e compiti ben precisi. Un partito aperto a nuove adesioni e che si ripromette di essere portavoce delle istanze della parte moderata della Città che ha interesse ad una polituca del fare; “abbiamo cercato in questi mesi di rappresentare una opposizione costruttiva e propositiva verso l’amministrazione comunale. Intendiamo continuare a percorrere questa strada per il bene di Termini Imerese. Ci candidiamo a rappresentare la maggioranza dei cittadini che chiede una politica di dialogo e non di scontro volta alla soluzione concreta delle problematiche locali>>.

Ha concluso i lavori, dopo vari interventi, il commissario cittadino, che con soddisfazione ha affermato:”pur tra mille difficoltà siamo riusciti, risultato storico a Termini Imerese, ha ottenere una rappresentanza consiliare alle scorse elezioni. Registro una costante crescita del partito, grazie al lavoro di squadra che inizia a dare i suoi frutti. Oggi più che mai siamo noi la vera alternativa per la ricostruzione della nostra Città; forti delle nostre idee e dell’impegno che da sempre ha caratterizzato l’opera del partito, attento a quelle che sono le vere tematiche del nostro territorio. Legalità, sviluppo, lavoro e ambiente saranno i nostri “cavalli di battaglia” per il prossimo futuro in cui ci candidiqmo a diventare il primo partito cittadino”.

Commenti

commenti