Nel 2015 il Comune di Termini partecipa al bando MiBACT ma il nostro Carnevale venne scartato

Appurato che nel 2015 il nostro Carnevale non aderisce all’associazione Carnevalia, le nostre ricerche ci portano a verificare che comunque in quello stesso anno il Comune di Termini Imerese partecipò al bando del Ministero dei Beni Culturali MiBACT ma venne valutato sotto la soglia dei 60 punti su 100, soglia minima per poter attingere ai fondi.
Ma non comprendiamo come possa essere stato valutato così poco un carnevale con la nostra storia, dunque abbiamo letto il bando del MiBACT e i criteri di attribuzione del punteggio erano i seguenti:
La Commissione:
■ acquisisce la documentazione fornita dalla Direzione generale turismo;
■ provvede alla valutazione delle domande ammesse sulla base dei criteri e dei parametri sotto indicati, formulando la relativa graduatoria di merito:
a) Storicità delle manifestazioni realizzate sin dal 1990 fino a punti 15
b) Qualità artistica e creativa del progetto fino a punti 10
c) Ricadute socio-economiche sul territorio fino a punti 15
d) Ricadute sui flussi turistici fino a punti 30
e) Connessioni con il patrimonio culturale e i territori fino a punti 10
f) Capacità di integrazione anche finanziaria con gli altri sistemi territoriali fino a punti 15
g) Partecipazione ad Azioni speciali internazionali (Europa Creativa, Europa per i Cittadini, Marchio del Patrimonio Europeo, Unesco) fino a punti 5
■ attribuisce a maggioranza, e, in caso di parità, con prevalenza del voto del Presidente, un punteggio numerico in centesimi secondo i criteri di valutazione di seguito indicati;
■ redige una graduatoria delle iniziative, sulla base dei punteggi riportati da ammettere al contributo, fermo restando che saranno ammesse sole le manifestazioni che raggiungono i 60/100 di punteggio;

Il nostro punteggio allora assegnato dalla commisione ministeriale fu di 45 punti, tra gli esclusi siamo stati superati in sicilia dal carnevale di Castellana Sicula con 52 punti.
Una curiosità, nessuno dei carnevali aderenti all’associazione nazionale Carnevalia ha avuto un punteggio inferiore a 60 e ha quindi attinto ai fondi.

Commenti

commenti