Minoranza Consiliare: Rinvio del consiglio comunale, irresponsabili!

Comunicato Stampa

Non si può rinviare un consiglio comunale con tanti punti importanti da trattare. Una maggioranza illiberale e arrogante rinvia il consiglio comunale solo dopo 5 punti discussi su 20 all’ordine del giorno, dinanzi alle proteste della minoranza che non è stata ascoltata e non ha condiviso.
Cosa ancora più grave il Presidente del Consiglio boicotta le minoranze e vota il rinvio con la maggioranza. Mancanza di imparzialità inopportuna per chi deve esercitare un ruolo sopra le parti. Chiederemo le dimissioni.

I Consiglieri Comunali
Salvatore Di Lisi
Vincenzo Fasone
Claudio Merlino
Lelio Minasola
Maria Terranova

Commenti

commenti