Lo Sporting Termini alla ricerca della settima vittoria in campionato

sporting2

Arriva la sesta vittoria consecutiva per i nostri ragazzi che infliggono un netto 5-2 alla Giardinellese terza in classifica . Ritorna dal primo minuto mister Geraci con il giovincello La Bua ed il fratello Luigi, tridente offensivo confermato Calderone , La Rosa e Palmisano , tra i pali Spicuzza prende il posto dell’aciaccato Palmisano con Bazzone Comella Canta e Spanò a formare la barriera difensiva. I nostri ragazzi prendono subito il comando delle operazioni e tenendo sotto controllo gli attaccanti avversari mai pericolosi negli ultimi 16 metri . All’ottavo arriva il vantaggio Sporting con La Rosa che batte il portiere con un bel piattone al volo appena dentro l’area di rigore, gli avversari ci provano con qualche lancio pericoloso ben addomesticato dalla nostra difesa e rendendoci pericolosi con Luigi Geraci su punizione ben respinto dal portiere ma lo stesso Luigi Geraci , dopo aver scaldato bene il piedino , trafigge con un bel tiro da fuori gli avversari mandando al riposo la sua squadra sul 2-0 . La ripresa vede già un cambio nella Giardinellese alla ricerca di riacciuffare la partita ma comunque senza grosse preoccupazioni per Spicuzza . Al 50′ l’episodio, che mette ancora più in difficoltà la Giardinellese , cioè l’espulsione del portiere Ragusa che fuori area non può far altro che atterrare Calderone lanciato in solitaria verso la porta . Sulla punizione, scaturita dell’espulsione, il neo entrato Cascio firma il 3-0 anche con un pizzico di fortuna , infatti sulla punizione di Geraci D la respinta del portiere finisce sui piedi di Calderone che in tap-in colpisce il compagno Cascio . Sul 3-0 lo Sporting si rilassa un attimino con gli avversari pronti ad approffitarne con Platano per il gol 3-1 . La gioia avversaria dura appena 4 minuti con l’autogol avversario per il 4-1 , arriva al 76 il quinto gol ancora con La Rosa (doppietta) abile a sfruttare un contropiede. Gli avversari al 91′ trovano il gol del 5-2 finale ancora con Platano , fischio finale del Sig. Medici e i nostri ragazzi vanno a festeggiare ed a ringraziare tutti i nostri tifosi venuti a Sciara , grazie di cuore . Grazie alla sconfitta del Caronia , nostro prossimo avversario , il vantaggio sale a 6 punti. Appuntamento Domenica 2 Dicembre ore 14.30 contro il Caronia in trasferta . Forza Sporting Termini!!!

Commenti

commenti