Fasone: Siamo solo all’inizio, ma le idee sono chiare

Comunicato Stampa

Abbiamo cominciato la nostra esperienza in Consiglio Comunale ispirati da quei valori che hanno già orientato il percorso sin qui svolto: la ricerca della verità e l’affermazione della giustizia.
Ho ascoltato in Consiglio Comunale un vibrante e ben articolato intervento da parte del giovanissimo consigliere Di Lisi. Senza ritrosie e falsi perbenismi ha posto al Sindaco e a tutti i presenti il tema dei temi di questo scorcio iniziale di Amministrazione, cioè quello relativo alla questione morale.
Il Sindaco sul tema, dopo varie sollecitazioni, purtroppo non ha proferito parola.
Proseguendo, nel mio intervento ho cercato di offrire al Sindaco e all’Amministrazione tutta alcuni spunti per un’azione concreta in linea con le nostre attività programmatiche definite in sede di scrittura del nostro programma elettorale.
Agricoltura e la Pesca,
ho chiesto l’individuazione di specifiche deleghe assessoriali a supporto di questi due importanti settori.
Bilancio comunale,
ho chiesto massima attenzione per i servizi essenziali e ho fatto riferimento al potenziamento del servizio di illuminazione pubblica anche a salvaguardia della sicurezza cittadina.
Macchina amministrativa,
ho chiesto massima attenzione alla valorizzazione delle risorse umane del nostro Comune siano esse riferibili al personale dipendente a tempo indeterminato che a tempo determinato (c.d. precari)
Indennità di carica,
ho chiesto a tutti i componenti delle istituzioni comunali, laddove ne ricorrano le condizioni di indipendenza economica, di rinunciare alle indennità di carica.
Siamo solo all’inizio, ma le idee sono chiare…
Vincenzo Fasone

Commenti

commenti