Avvisi Pubblici per lo staff del Sindaco. Il Segretario PD: “La priorità è la valorizzazione delle risorse umane”

pd

Comunicato Stampa

“Il Partito Democratico non condivide l’approccio verso la ricerca di esperti, seppur a titolo gratuito, da parte del Sindaco Burrafato”. All’indomani della riunione di coordinamento del Circolo locale, il Segretario cittadino interviene in maniera critica sugli Avvisi pubblicati all’albo del Comune di Termini Imerese.
“La priorità di questa Amministrazione va ricercata necessariamente nella riorganizzazione della macchina amministrativa, anche alla luce del rinnovo dei contratti dei lavoratori precari e nell’ottica della valorizzazione delle risorse umane e delle tante intelligenze dentro i nostri Uffici, con un preciso meccanismo anche di incentivi a coloro che portano a compimento gli obiettivi contenuti nel programma di mandato. – ha dichiarato il Segretario, Angelo Cascino. – A questo si aggiunge che non è stato tenuto conto della disponibilità dei Consiglieri Comunali ad occuparsi, senza alcun onere, di taluni settori della vita della comunità locale, di cui sono diretta espressione ed anche termometro delle criticità che viviamo ogni giorno. Entrambe le questioni sono contenute nel nostro manifesto programmatico”.
“E’ ovvio che il Sindaco è pienamente legittimato a scegliere i propri collaboratori, tuttavia le sfide che questa Amministrazione Comunale ha assunto, con l’appoggio del Partito Democratico, richiedono la massima condivisione con le forze alleate che credono in un progetto di rinascita di questa città, e la totale collaborazione da parte degli Uffici comunali”, ha concluso così Cascino.

CIRCOLO PD TERMINI IMERESE

Commenti

commenti